Rapresentativita-2019-2021

Sabato 19 Gennaio 2019 17:42
Stampa

RAPPRESENTATIVITA'  AREA  SANITA'

DIRIGENZA  MEDICA

E' stato comunicato dall'ARAN

l'accertamento provvisorio della

rappresentatività, cioè i numeri

del censimento delle deleghe

dei Medici sindacalizzati, cioè

gli Iscritti ai diversi Sindacati

della Dirigenza Medica ai fini

della rappresentatività

istituzionale sia a livello

nazionale che, di riflesso,

aziendale.

Rispetto ai precedenti valori

della rappresentatività 2014-

2017 si registrano pochi ma

rilevanti scostamenti:

l'ANAAO si conferma la compa-

gine più rappresentativa con

un aumento della percentuale

e solo una lieve flessione

del numero totale.

CIMO e AAROI mantengono le

loro posizioni;

FASSID (di cui fa parte il CoAS)...

(Clikka qui per il pdf della tabella)

(Clicka qui per tabella 2016-2018)

 

retrocede in quarta posizione, lasciando la terza ad AAROI, conserva ampiamente la rappresentatività,

ma perde più di un migliaio di deleghe.

UIL, CGIL, CISL FVM, conservano la rappresentatività in autonomia;

la FESMED perde numerosi iscritti ma mantiene la sua rappresentatività da sola;

la ANPO-ASCOTI-FIALS perde invece la sua rappresentatività autonoma, scendendo al di sotto del 5%.

Le altre Organizzazioni sembrano avere un ruolo marginale.