Co.A.S. Medici Dirigenti

Associazione di medici dipendenti ospedalieri Organizzazione di categoria di Medici Ospedalieri Dipendenti dal S.S.N.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Benvenuto!

Diffida sui Fondi

E-mail Stampa PDF

Avvisiamo tutti i Colleghi di aver ricevuto dall'Ufficio Legale dell'SNR

la seguente diffida.

Chiediamo ai Colleghi di compilarla e inviarla in massa, profittando

di questa opportunità gentilmente  messa  a  disposizione  dall'SNR

per la FASSID.

La  diffida  riguarda  il decurtamento dei Fondi dall'anno 2010 in poi.

I Fondi di risultato e

posizione possono

essere Ricalcolati,

e deve essere

recuperata la RIA.

Scaricate in formato word il testo di diffida da inviare personalmente via PEC o

 

Leggi tutto...
 

Medici & Burnout

E-mail Stampa PDF

Medici, Burnout e Abbandono del lavoro ospedaliero

ORARI E TURNI INSOSTENIBILI,
I MEDICI OSPEDALIERI
TRA BURNOUT  E  ABBANDONO

"Notti in bianco, seguite da un riposo troppo breve prima di una nuova notte in corsia, da soli per 90 pazienti, con sulle spalle la responsabilità della salute e della vita dei pazienti. Il dover rispettare turni massacranti, il dover accettare decisioni altrui non corrispondenti alle proprie convinzioni, la mancata progressione economica,   sono tutte condizioni lavorative che stanno causando tra i medici Ospedalieri profonda insoddisfazione lavorativa fino a vere e proprie sindromi di burnout in percentuale maggiore rispetto alle altre professioni.

Quanto scritto da noi è stato utilizzato con libera associazione ad altri e diversi concetti da : ANSARepubblica, QuiCosenza,

Leggi tutto...
 

63 Consiglio Nazionale CoAS

E-mail Stampa PDF

63° Consiglio Nazionale CoAS Medici Dirigenti

63° Consiglio Nazionale

è organizzato presso laSala SIENA”

del Grand Hotel ADRIATICO

di via Maso Finiguerra, 9 - FIRENZE

dalle ore 11,00 alle 17,00 del 1° Giugno 2019 


La Presidente Dott.ssa Lucia Magni ha

convocato il 63° Consiglio Nazionale

del CoAS Medici Dirigenti.

Il Consiglio Nazionale CoAS si svolgerà nella
"
Sala SIENA" del Grand Hotel Adriatico,
in FIRENZE,

il 1° giugno 2019, dalle ore 11 alle ore 17.

In un momento difficile per i Medici Ospedalieri Italiani
e per il Sistema
Sanitario Nazionale, nell'imminenza della
conclusione delle trattative ancora in
corso per il rinnovo
del CCNL, si assiste al progressivo aggravarsi della
carenza dei Medici disponibili per il turn-over (continua)

 

Leggi tutto...
 

Mancata indennita risultato

E-mail Stampa PDF

Mancata Corresponsione Indennità di Risultato 2017 in ATS Sardegna

Gli Iscritti che volessero ricorrere contro la mancata

Corresponsione della Indennità di Risultato 2017 in

ATS Sardegna, per poter eventualmente presentare

ricorso contro la decisione dell'ATS, devono conoscere

le motivazioni per cui l'ATS ha ritenuto di assumere

questo atteggiamento nei loro specifici personali

confronti.

Per iniziare quindi questo iter, è necessario richiedere

in forma personale i motivi di tale decisione aziendale,

in quanto ogni medico ha una posizione specifica

diversa.

Per ottenere il fac-simile della domanda .. (continua)

 

Leggi tutto...
 

Pubblicità Regresso

E-mail Stampa PDF

ULTIM'ORA : Le Compagnie Telefoniche Wind e 3 hanno comunicato

nel pomeriggio di aver sospeso l'invio degli SMS sollecitanti

l'avvio di cause di risarcimento contro i Medici.

POSSIAMO  DIRE  CHE  ABBIAMO  AVUTO  RAGIONE 
ANCORA  UNA  VOLTA

PUBBLICITA'  REGRESSO

"ALLARMANTE PUBBLICITÀ DEGLI STUDI LEGALI CONTRO

I MEDICI ATTRAVERSO ALCUNI GESTORI TELEFONICI

“L’ultimo schiaffo alla categoria dei medici
arriva via sms. Da ieri, gli stessi medici
ospedalieri abbonati per necessità professionale
(= pronta disponibilità) ad alcuni gestori
telefonici, ricevono, attraverso sms o messaggi
whatsapp,  pubblicità di Studi Legali che si
dicono disposti a far valutare gratuitamente
cartelle cliniche da medici loro fiduciari, attraverso

un numero verde per incentivare il contatto”.
È la denuncia del sindacato CoAS Medici Dirigenti.
“Come se non bastassero i quotidiani disagi lavorativi
dei medici, ora si aggiunge la pubblicità a basso costo
dei gestori telefonici a favore di studi legali e contro
i medici,” dichiara il CoAS. “Questo è il segno di un
grave malessere della società: due categorie di
professionisti che si armano l’una contro l’altra”.

“Gli avvocati sanno bene che i medici non potranno
reagire, ingabbiati dalla loro professionalità e dal
giuramento di Ippocrate. 
Nessun medico agirà mai a parti inverse contro un
avvocato, qualora quest’ultimo si trovasse nella
necessità di cure mediche.
E i gestori telefonici non possono rifiutare questa
pubblicità a pagamento, anche perché vivono di questo.”

 

Leggi tutto...
 


Pagina 2 di 83