Co.A.S. Medici Dirigenti

Associazione di medici dipendenti ospedalieri Organizzazione di categoria di Medici Ospedalieri Dipendenti dal S.S.N.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Benvenuto!

Con i Presidenti Lorefice e Giaccone

E-mail Stampa PDF

Il 17 Aprile 2019, il CoAS MEDICI DIRIGENTI è stato ricevuto

dall'On. Andrea Giaccone, PRESIDENTE della XI COMMISSIONE (LAVORO PUBBLICO E PRIVATO)

e dall'On. Marialucia Lorefice, PRESIDENTE della XII COMMISSIONE (AFFARI SOCIALI)


Dal sito dell'Onorevole Marialucia Lorefice

Questa mattina, 17 aprile 2019, una
delegazione del CoAS Medici Dirigenti
è stata ricevuta dai Presidenti della XI e
XII Commissione, rispettivamente : 
Andrea Giaccone della XI Commissione
Lavoro,
e Marialucia Lorefice della XII
Commissione Affari Sociali.

Oggetto dell’incontro il fatto che sui Redditi
Professionali dei Medici Dirigenti (o della
Dipendenza Pubblica) insista una  doppia
contribuzione obbligatoria - per ENPAM e
per INPS - previste ambedue per legge a
fini assistenziali e previdenziali.

Tutto ciò in applicazione di norme di legge
assolutamente datate;  l'ENPAM - nato nel
1938 - aveva la funzione di offrire una

prestazione assistenziale e previdenziale
per medici che cessavano l’attività lavora-
tiva.
Ciò era sicuramente importante e utile in
un’epoca,
precedente alla nascita del SSN,
in cui i medici
avevano esclusivamente
rapporti libero-
professionali e non di
dipendenza con gli ospedali.
Oggi il quadro è senz’altro mutato; motivo
per il quale il
Co.A.S. ha portato agli
Organi Legislativi la richiesta di esperire
una attenta ed esaustiva riflessione sulle
normative in vigore, con l'obiettivo di
veri-
ficare la percorribilità di normative diverse.

Leggi tutto...
 

Defiscalizzare Intramoenia

E-mail Stampa PDF

La PROPOSTA del Senatore PIERPAOLO SILERI di DEFISCALIZZARE

L'INTRAMOENIA, Ci SEMBRA davvero MARGINALE rispetto al DRAMMA

che sta VIVENDO il S.S.N.

In una relazione presentata ad un Convegno dell'ANAAO a Roma.

“La proposta del senatore Pierpaolo Sileri di alleggerire il carico fiscale sulle prestazioni in intramoenia, motivata dal dichiarato obiettivo di cercare di trattenere i Medici all'interno del S.S.N., secondo il CoAS Medici Dirigenti avrebbe il solo effetto di far piovere sul bagnato, andando a favorire quei medici che lavorano nelle grandi città,  a discapito delle fasce più povere della popolazione.

Leggi (prima) le dichiarazioni al Convegno dell'ANAAO
del Senatore Pierpaolo Sileri

(continua)

 

Leggi tutto...
 

Consulenza Pensionandi

E-mail Stampa PDF

CONSULENZA  PENSIONANDI

Gentilissime Colleghe

&

Egregi Colleghi,

Se anche per Voi è arrivato il

momento di lasciare l'attività

ospedaliera, potreste aver

necessità di qualche consiglio.

Se ce lo segnalerete con una mail,

faremo quanto a Noi possibile per

indirizzarVi nel modo migliore.

A questo fine, scaricate il seguente modulo, compilatelo ed inviatelo come allegato di una mail mail al seguente

indirizzo : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Leggi tutto...
 

Fuga dagli Ospedali Pubblici

E-mail Stampa PDF

ALLARME del CoAS MEDICI

Ospedale Abbandonato

È FUGA DAGLI OSPEDALI PUBBLICI
a causa dei TURNI MASSACRANTI
con CONTRATTO e STIPENDI d'ANNATA

In Italia, il disagio per le condizioni di lavoro genera la continua crescita  delle richieste dei Medici dirigenti degli ospedali pubblici sulle
procedure da seguire
sia per accedere alla pensione, per poter avere i benefici derivanti dalla legge sui lavoro usuranti (Circolare n° 59 dell'INPS del 29/03/2018 e Allegato), sia per potere abbandonare il lavoro ospedaliero con dimissioni volontarie.
E' una vera e propria fuga verso lavori  medici a minor disagio, come l’inserimento nelle graduatorie della Medicina di Base o ...(continua)

La Rassegna della Stampa sul Nostro Comunicato

Leggi tutto...
 

Carenza Specialisti Vera Emergenza

E-mail Stampa PDF

La Vera Emergenza :  CARENZA  di  SPECIALISTI  per gli  OSPEDALI

Rassegna Stampa sul nostro parere

SARA'  NECESSARIO “IMPORTARE”

MEDICI STRANIERI  o RICHIAMARE 
i  MEDICI  ITALIANI  EMIGRATI

“Togliere il limite alla spesa del personale potrebbe essere del tutto inutile in quanto, nella migliore delle ipotesi, da qui al 2025 non ci saranno risorse umane sufficienti a sostituire i medici specializzati nell’Ospedalità pubblica, un quinto della forza lavoro ‘medica’ non potrà essere sostituita con le risorse umane disponibili.
La carenza di Medici Specialisti disponibili . . .

Leggi tutto...
 


Pagina 3 di 83